Notizie Primo PianoCronacaBrevi

Rissa tra rom: uomini si feriscono a bottigliate e donne si pestano

Una mega rissa è scoppiata in pieno centro a Sarno intorno alle 21. Una lite tra due donne che hanno iniziato a colpirsi a vicenda, degenerata in pochissimi minuti  coinvolgendo i rispettivi compagni. 

I due uomini, infatti, si sono armati di bottiglie ed hanno iniziato a sferrarsi colpi con i cocci. 

Tanta la paura per i residenti della zona e, per chi si è ritrovato suo malgrado dinanzi alla scena di inaudita violenza. 

Immediato l’intervento degli uomini del locale commissariato di Polizia di Stato. I poliziotti sono intervenuti su richiesta di alcune persone terrorizzate ed hanno evitato il peggio. 

I quattro sono stati fermati ed identificati. In due hanno riportato leggere escoriazioni 

Articoli correlati

Covid in provincia di Salerno: il bollettino dei comuni

Redazione

Gira con bomba in borsa, arrestata. È la stessa donna che…

Redazione

Maltempo Campania: la protezione civile proroga allerta meteo

Redazione

Retata antidroga, interviene Salvini: “Basta venditori di morte”

Redazione

Incendio nell’azienda Gigi di Foce, danni per due milioni

Redazione

Sarno, a 16 anni incendiò il Saretto. “Ora è cambiato”

Redazione