Cronaca Primo Piano

Ruba energia elettrica per il bar, titolare arrestato

Rubava energia elettrica. Agli arresti domiciliari il titolare di un bar del centro.
I carabinieri di Salerno hanno scoperto un allaccio abusivo alla rete elettrica per un danno complessivo all’Enel di circa 46mila euro.

Il meccanismo era occultato dietro una parete in muratura adiacente al contatore stesso.

Il titolare del locale, S.M., 55 anni, dopo il rito direttissimo dinanzi all’Autorità giudiziaria competente, ha patteggiato la pena a 6 mesi di reclusione e 200 euro di multa (pena sospesa).

 

Articoli correlati

Caos traghetti ed aliscafi, novità per Capri e Ischia

Redazione

Nuova piazza in periferia: appalto da 300 mila euro

Redazione

Zona Rossa a Mondragone, la rivolta degli italiani: “Lasciateci uscire”

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy