Notizie Primo Piano Attualità Brevi

Sorpreso a scaricare rifiuti, bloccato e preso a schiaffi a Sarno

Sorpreso a scaricare dei sacchi neri in prossimità di una vasca di contenimento delle acque reflue, nella frazione di Episcopio a Sarno, bloccato e preso a schiaffi da un contadino. E’ accaduto nei giorni scorsi, intorno alle 7. Un uomo a bordo di un’Ape car è arrivato in prossimità di una della vasche di messa in sicurezza del post frana, ha accostato e, pensando di non essere visto, è sceso dall’abitacolo pronto a scaricare abusivamente sacchi di rifiuti. Ne aveva messi due all’angolo della strada, quando un contadino, con un terreno adiacente alla zona, lo ha sorpreso. Prima lo ha insultato e, poi, lo ha preso a schiaffi fino a costringerlo a rimettere i rifiuti a bordo e portarli via. Una vera piaga quello dello scarico abusivo di rifiuti in prossimità delle opere di messa in sicurezza delle aree a rischio idrogeologico. Già nelle scorse settimane vi erano stati numerosi sopralluoghi delle guardie ambientali.

Articoli correlati

Apprezzamenti ad una ragazza, il fratello gli buca le gomme dell’auto

Redazione

Covid19 – Un’altra vittima a Sarno e nuovi casi positivi

Redazione

Gianluca Mech a Sarno, successo per la presentazione del libro

Redazione

Salgono i contagi, in un giorno 306 casi

Redazione

Canfora e la maggioranza donano ecografo all’Usca. Supporto agli ammalati

Redazione

VIDEO | L’esperienza industriale sarnese raccontata da Gaetano Ferrentino

Redazione