Sarno Notizie
CronacaNotizie Primo PianoSarno

Sarno. Marcello è in coma. Sentiti i giovani che lo hanno investito e lasciato a terra

Ultimi sviluppi dell’indagine sul drammatico investimento di Marcello Mascia

Investito da un’auto e lasciato a terra agonizzante, alla guida probabilmente c’era un ragazzo senza patente. Il giovane avrebbe dichiarato di essersi trovato lui al lato guida ma la versione resa non convince gli inquirenti. L’auto, invece, è intestata alla madre dell’altro giovane. Sono gli ultimi sviluppi dell’indagine sul drammatico investimento di Marcello Mascia, 33 anni, di Sarno, a pochi metri da casa mentre faceva ritorno a piedi.

Una tragedia che si è consumata nella notte tra venerdì e sabato in via San Vito, zona periferica della città. Le condizioni del 33enne sono stabili, ma restano disperate. Lotta tra la vita e la morte in un letto della rianimazione dell’Umberto I di Nocera Inferiore. All’interno dell’autovettura due giovani sarnesi di 18 e 20 anni che si sono costituiti domenica pomeriggio, sentisi ormai braccati dai carabinieri, denunciato in stato di libertà per lesioni personali ed omissione di soccorso.

A condurre la Fiat 500, intercettata anche dalle immagini delle telecamere di sorveglianza, il ragazzo senza patente di guida, almeno stando a quanto avrebbe dichiarato. Se così fosse, l’amico potrebbe rispondere anche di incauto affidamento del veicolo. Le indagini continuano

Articoli correlati

Paola Panariello. La mia idea di “Pulmino della Solidarietà”

Redazione

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Sarno, neo-sposa travolta sul raccordo. Indagati il marito e l’altro conducente

Redazione

Residenza Lars, progetto educazione civica: un giorno in Commissariato

Redazione

Sarno, rifiuti dati alle fiamme. Allarme a Foce

Redazione

Asl Salerno, nominati i direttori di Distretto. Antonio Russo nuovo direttore del distretto Sarno – Pagani

Redazione