Sarno Notizie
AttualitàSalerno

Salerno, Luciana mamma a 48 anni con un mioma di 10 centimetri

Mamma a 48 anni. Il lieto evento alla Casa di Cura Villa del Sole di Salerno.

Quando ormai sembrava impossibile, quando il tempo era diventato il peggior nemico. Dopo un lungo periodo di infertilità, dinanzi a speranze pari allo zero,  è nato il piccolo Gabriel Leonida regalando una emozione indescrivibile a mamma Luciana e papà Michele. Il lieto evento alla Casa di Cura Villa del Sole di Salerno.

«Un momento emozionante per tutta l’equipe – spiegano dalla clinica – per il raggiungimento di un traguardo quasi impossibile. Un evento straordinario. La gravidanza della signora Luciana, seguita dal dottore Vincenzo Marra, ha avuto un regolare decorso grazie soprattutto al regime dietetico adeguato, al fine di prevenire complicanze come l’ipertensione arteriosa e il diabete gestazionale e consentire una crescita fetale regolare.

Utile anche il supporto psicologico alla gestante per controllare l’eccessiva preoccupazione per il benessere fetale dettato dalla convinzione che l’età non verdissima potesse complicare la gravidanza e il parto».

«La presenza di un mioma uterino di circa 10 cm che rendeva impossibile l’espletamento del parto per via naturale, ha reso necessario l’esecuzione di un parto con taglio cesareo eseguito di medici Vincenzo Marra e Giacchino Sironi con l’aiuto delle ostetriche Rosaria Pandolfi e Moira Mari e il prezioso contributo dell’anestesista Maria Menna e del neonatologo Giacomo Del Giudice”.

 

 

 

Articoli correlati

“Alzheimer sotto le stelle”, a Sarno prevenzione e supporto

Redazione

Meteo Campania: fino a domenica le giornate più calde del 2021

Redazione

Sarnese record: incassa solo 22 euro. La società ironizza…

Redazione

Questa Inter è troppo per la Salernitana

Redazione

Allarme violenza nell’Agro il prefetto blinda Nocera e Sarno

Redazione

Sanremo 2015 – Conosciamo i Big. Chiara: “Straordinario”

Redazione