Notizie Primo Piano Cronaca

Politica e camorra: spunta il nome di…

Un noto volto della politica sarnese e salernitana. Un nome che è rimbalzato dal comune di Sarno alla Provincia di Salerno. Oltre venti anni di attività politica.  Per anni consigliere provinciale di centrodestra, candidato sindaco alle scorse amministrative ed oggi consigliere comunale di opposizione. Franco Annunziata è oggi accusato di scambio di voto con la camorra ed il clan Serino. Pare che il politico abbia avuto contatti con il clan che avrebbe tentato di garantirgli un appoggio proprio per la candidatura a primo cittadino della città di Sarno nell’ultima tornata elettorale. Annunziata si era presentato con tre civiche, Sarno Città da Vivere, Sarno Rinasce Libera e Forza Sarno, ed ha incassato l’appoggio del Nuovo centro Destra, abbia usufruito di voti veicolati dalla camorra dell’agro nocerino sarnese.

Nelle elezioni  amministrative dello scorso maggio, Annunziata era arrivato a quota 2.547 preferenze, con una percentuale del 13,03%. Non era riuscito a superare la prima fase e non era arrivato al ballottaggio. 

 

Articoli correlati

Motori elettrici dei cancelli, boom di furti

Redazione

Come procede la campagna vaccinale a Sarno? Lo spiega il dottor Antonio Bello

Redazione

“Sarno Democratica”, nuovo gruppo in maggioranza. Restano le tensioni

Redazione

Camion carico di rifiuti cancerogeni e tossici. Denunce e sequestri

Redazione

La Polisportiva Sarnese incassa l’amara sconfitta ed il sorpasso in classifica della Scafatese

Redazione

Morto nella vasca da bagno, arriva la scientifica

Redazione