Brevi Sport

Real Sarno, falsa partenza. Vince l’Avellino

La Real perde in casa la partita d’esordio stagionale. Falsa partenza in Coppa per i granata, ma in una gara equilibrata. I padroni di casa non hanno saputo finalizzare le occasioni concesse. Gli irpini, al 19′ st, passano in vantaggio con Pescatore che concretizza una galoppata di ripartenza e batte il giovane Landi. L’ Avellino capitalizza il gol e resiste fino in fondo, nonostante la spinta dei padroni di casa.

Real Sarno (4-4-2): Landi, Pivetta, Salvato, Loasses (11′ st Fioraso), Zito, Lauro, Squitieri, Paolino, Imparato, Petrozzi, Vitiello. A disp.: Ingenito, Verderame, Vincenti, Aufiero, Dolgetta, Falciano. All’.: Porpa

FC Avellino (4-4-2): Evangelista, Tecce, Zara (28′ st Modesto), Tucci (42’st Pagliocca), De Feo, De Vita, D’Argenio (34’st Spina), Gagliardo, Ruta, Scannella (15′ st Pescatore), Ancillotti (39′ st Notabuono). A disp.: Nicastro. All.: De Luca

Arbitro: Sig. Polichetti di Salerno Rete: 19′ st Pescatore (Av) Note: spettatori 200 circa. Ammoniti: Lauro, Pivetta e Imparato (RS); Tecce, Evangelista, De Feo (Av). Angoli: Real Sarno-FC Avellino 1-4. Recupero: 1′ pt; 5′ st.

Articoli correlati

Intervista alla mamma di Enza Avino: «Ho salvato il suo fidanzato e lui l’ha uccisa senza pietà»

Redazione

Allarme ospedale: “Serve più personale, subito!”

Redazione

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy