Sarno Notizie
CronacaNapoli

Processo Omicidio Giovanbattista Cutolo, il Pm chiede 20anni di carcere

Omicidio Giovanbattista Cutolo. Il pm chiede 20 anni per il 17enne imputato

Il pubblico ministero presso il Tribunale dei Minorenni di Napoli Francesco Regine ha chiesto venti anni di reclusione, il massimo della pena considerato il rito abbreviato, al termine della sua requisitoria al processo per l’omicidio di Giovanbattista Cutolo, il giovane musicista 24enne ucciso all’alba dello scorso 31 agosto, in piazza Municipio, a Napoli, durante una lite scoppiata per uno scooter parcheggiato male.

A sparare contro Cutolo, quella tragica notte, fu un 17enne, oggi giunto in aula accompagnato dai familiari e dal suo legale, l’avvocato Davide Piccirillo.
    

Articoli correlati

Sicurezza, il giallo della videosorveglianza

Redazione

Protesta contro la zona rossa, bloccata la Napoli – Caserta

Redazione

Attore per un giorno: il sogno di nonno Mario, 87 anni

Redazione

Sanità Campania: De Luca, “presto riapriamo reparti chiusi per Covid”

Redazione

Calciatori e scippatori: fermati per scippo due tesserati della Salernitana

Redazione

Procura nel caos: troppi fascicoli e inchieste a rischio

Redazione