Attualità Brevi Primo Piano

“Non è una accusa al Papa”. Le precisazioni di Padre Serafino

“Non è una accusa al Papa, ma una esortazione ad avere risposte”. Così Michele Lanzetta, fratello e portavoce di Padre Serafino Lanzetta, rispetto al documento firmato da oltre 40 sacerdoti e studiosi cattolici, tra i quali Padre Serafino, su presunte imprecisioni contenute in Amoris Laetitia di Papa Bergoglio. Lanzetta interviene e spiega: “Dando una lettura approfondita del documento presentato al Papa, emerge che non è un’accusa né una presa di posizione contro il Papa, ma solo ed esclusivamente una esortazione ad avere risposte su punti dubbiosi. Inoltre, la Messa in latino non c’entra niente”

Articoli correlati

Ringhio, cucciolo massacrato di botte che nessuno vuole. “Non lo adottano, è brutto”. L’appello…

Redazione

Terrorismo – Pakistano residente a Sarno vicino ad organizzazioni terroristiche. Catturato ed espulso

Redazione

Voto di scambio con la camorra: è un noto politico sarnese

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy