Sarno Notizie
CovidNotizie Primo PianoNapoli

Napoli, undicenne intubato: “Situazione grave”

Restano gravi le condizioni di salute dell’undicenne di Gragnano

Restano gravi le condizioni di salute dell’undicenne di Gragnano affetto da Covid e ricoverato da tre giorni in terapia intensiva al Santobono, al quale, a causa di una crisi cardio respiratoria, è stato deciso anche di applicargli la intubazione orotracheale e la ventilazione meccanica invasiva.

“Purtroppo la situazione è molto grave”, ha spiegato il direttore generale dell’Aorn Santobono-Pausilipon Rodolfo Conenna, intervenuto  a Radio Crc.

“La compromissione polmonare con cui si è presentato come esito del Covid – ha aggiunto – è importante. Attualmente il bambino non respira spontaneamente, ha bisogno del supporto respiratorio”

Intanto a Gragnano il sindaco Nello D’Auria in un post ha esortato i suoi concittadini a vaccinarsi, dato «che oggi registriamo 58 positivi accertati».

 

 
 

Articoli correlati

Guerra Ucraina: Kiev bombardata con missili balistici

Redazione

A Sarno la scuola dell’accoglienza

Redazione

Covid nell’Agro Nocerino Sarnese: i dati delle ultime 24 ore

Redazione

La Sarnese ubriaca il Gragnano

Redazione

Bomba per uno “sgarro” professionale

Redazione

Alta Velocità, Lucia Vuolo: “Fermata nell’ Agro Sarnese Nocerino”

Redazione