Cronaca Primo Piano

Incidente sul lavoro, 40enne perde un dito

Incidente sul lavoro. Uomo si ferisce ad una mano e perde un dito. E’ accaduto a Nocera Superiore, all’interno di un’azienda in via Nazionale impegnata nella realizzazione di carrelli elevatori ed escavatori.

L’uomo nel fare una manovra ad un macchinario è finito con la mano in un incavo.

In ospedale il 40enne è stato sottoposto ad un intervento chirurgico d’urgenza, purtroppo non è stato possibile salvare il dito.

In azienda sono arrivati anche i carabinieri per i rilievi del caso.

L’indagine, affidata al sostituto Anna Chiara Fasano, ha portato al sequestro del macchinario e all’avvio di un lavoro investigativo per stabilire eventuali responsabilità legate all’incidente.

Si procede per lesioni gravi. In azienda, insieme ai militari, hanno effettuato un sopralluogo anche i tecnici dello Spisal, per verificare il rispetto delle norme.

Fonte Il Mattino 

Articoli correlati

Regione Campania: approvata la legge sul Sistema Protezione Civile

Redazione

Minaccia moglie: “Ti uccido il 3 settembre”. Arrestato 48enne napoletano

Redazione

Canfora davanti al Tar ad ottobre. Sosterrà il comitato “No vasche”.

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy