Brevi Cronaca Primo Piano

Incendio all’impianto di rifiuti. “Ci stanno uccidendo!”

 MAXI INCENDIO  NELLA DITTA CHE RICICLA CARTA E PLASTICA 

Un vasto incendio è in corso in Campania. Una lunga e densa colonna di fumo si è innalzata a Caivano, dai locali della ditta Di Gennaro, che si occupa del riciclaggio di carta e plastica. I cittadini più vicini al sito si sono barricati in casa.

Molte le persone colte da malore.

Sul posto i vigili del fuoco che stanno lavorando da ore per cercare di domare le lingue di fuoco. 

Antonello Velardi, Sindaco di Marcianise: “Ci stanno uccidendo” 

È scoppiato un gravissimo incendio a Caivano, ai confini con Marcianise. È andato a fuoco un impianto per lo stoccaggio di rifiuti. È una bomba ecologica.

Le fiamme stanno crescendo. È da mezz’ora che la situazione è diventata più drammatica. Qui sotto potete vedere le prime immagini dall’interno dell’impianto. Sì tratta di un’azienda del gruppo De Gennaro, ben noto: gente che fa business con i rifiuti. E con la nostra pelle.

Ci risiamo. La situazione potrebbe essere più grave di quella verificatasi una ventina di giorni fa a San Vitaliano, in una domenica che fu drammatica.

Sul posto ci sono numerose squadre dei vigili del fuoco. La situazione è monitorata anche dalla Sma. A coloro che stanno operando sul posto la nostra massima solidarietà: sono degli eroi. Ai titolari di quest’impianto il nostro massimo disprezzo per quello che è accaduto. Massimo disprezzo!

Il fumo nerissimo si sta girando, per effetto dei venti, verso Marcianise. Stiamo monitorando la situazione. Spero che le autorità ci facciano sapere qualcosa anziché andare a pranzo a quest’ora. Temo però che stiano a pranzo…

Sono sempre più convinto che bisogna chiudere tutti questi impianti per lo stoccaggio dei rifiuti: sono bombe ecologiche. A Marcianise li chiuderemo tutti, statene certo! E sono sempre più convinto che dobbiamo prendere questa gente, e i politici loro amici e complici, con i forconi: ci stanno uccidendo. Prendiamoli con i forconi!!!!

Articoli correlati

Parere dei revisori in ritardo: sul bilancio pioggia di critiche

Redazione

Gioia, scomparsa ieri sera dopo una telefonata. Il messaggio straziante del papà Mario.

Redazione

Escalation furti, Squillante: “Investire sull’ausilio degli istituti di vigilanza”

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy