Sarno Notizie
AttualitàNotizie Primo Piano

Furti e rapine, l’audio che sta terrorizzando l’Agro Sanese Nocerino

Sta circolando da qualche un messaggio audio WhatsApp ritenuto da tutte le fonti di foze di polizia un fake, in riferimento a presunte rapine ad Angri e nell’Agro Nocerino Sarnese, organizzate da malviventi che fingono di essere dipendenti ASL.

Si tratta dunque dell’ennesima bufala  

Se vi arriva questo messaggio vocale sul vostro cellullare…. E UN FAKE !

Il sindaco di Angri, Cosimo Ferraioli, è intervenuto sulla sua pagina di facebook per smentire la notizia.

“Smentisco, inoltre, un improbabile audio che sta girando tantissimo in via privata nel quale si riporta la notizia di un’auto con quattro funzionari ASL che, con delle scuse, entrano nelle case dei nostri concittadini e mettono in atto dei furti.
Cerchiamo di rimanere tranquilli e non diamo adito a queste fake-news che minano la tranquillità delle famiglie, a cui raccomandiamo però sempre massima attenzione e cautela.
Spezzate queste inutili catene e non fomentiamo terrore”

Articoli correlati

Covid in provincia di Salerno: troppi i contagi a Sarno e San Marzano

Redazione

Muore il figlio e poche ore dopo muore la mamma. Choc a Salerno

Redazione

Forza Italia avvia la stagione dei congressi: il 28 gennaio a Salerno

Redazione

La salma di Annalisa fa ritorno a Nocera Inferiore. Sabato i funerali della 32enne

Redazione

“La mia lotta contro il Covid. Giorni terribili”. Il racconto di Angelo

Redazione

Accusato di violenza: chiesto giudizio immediato per un 29enne di Sarno

Redazione