Attualità Brevi Primo Piano

Abbandona rifiuti e nega: donna incastrata dalle telecamere

Controlli a tappeto sull’abbandono selvaggio dei rifiuti, telecamere ovunque ed incastrati i trasgressori della differenziata. Stavolta è toccato ad una donna che, beccata, ha negato anche davanti all’evidenza. Ad incastrarla ulteriormente mettendola con le spalle al muro sono state le immagini del sistema di videosorveglianza dalle quali si è visto chiaramente la donna uscire dall’abitacolo della sua auto per lasciare, sul ciglio della strada, diversi sacchi di rifiuti di ogni genere. Identificata, in via Tuostolo nella frazione di Episcopio a Sarno, è stata multata.

Sono verifiche serrate quelle avviate ormai da tempo dalle guardie ambientali per mettere davanti alle proprie responsabilità i cittadini indisciplinati. Nonostante da anni sia attivo il sistema di raccolta rifiuti porta a porta, anche con buone percentuali di conferimento, resistono alcuni cittadini che, contro ogni senso civico, continuano ad alimentare e creare micro discariche abusive sopratutto nelle zone periferiche. Le multe sono salatissime, si parte da 500 euro per arrivare a migliaia di euro per rifiuti speciali lasciati in strada. 

Articoli correlati

L’ebbrezza di guidare una Range Rover Evoque? La possibilità te la offre GaldieriRent Sarno

Redazione

Fornace fuorilegge a Sarno: smaltimento illecito di rifiuti ed emissioni di fumi nell’aria

Redazione

Il grande spettacolo dell’acqua: evento unico in Europa fino al 21 agosto

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy