Brevi Cronaca Primo Piano

Terzigno – Donna trucidata: proiettili dall’auto in corsa. Caccia al killer

Il padre della giovane uccisa: «È stato l’ex compagno, l’abbiamo più volte denunciato per stalking e nessuno ha fatto niente, alla fine l’ha uccisa»

Una donna di 35 anni, Vincenza Avino, è morta questo pomeriggio dopo essere stata raggiunta da una serie di colpi di arma da fuoco a Terzigno, in provincia di Napoli. La donna è stata subito ricoverata in condizioni gravissime nell’ospedale Martiri del Villa Malta di Sarno dove è morta poco dopo.

Secondo quanto si apprende la 35enne si trovava dinanzi ad una farmacia, in via Fiume, quando una macchina si è avvicinata ed ha fatto partire i colpi di pistola. Sulla vicenda indagano i carabinieri, che seguono la pista passionale.

La vittima era titolare di un negozio di accessori per abbigliamento in piazza Troiana Caracciolo del Sole. Secondo quanto si apprende dietro l’omicidio ci sarebbe una storia di stalking: la donna più volte aveva denunciato un uomo che la perseguitava.
Il padre della giovane uccisa, dopo l’omicidio, ha dichiarato: «È stato l’ex compagno, l’abbiamo più volte denunciato per stalking e nessuno ha fatto niente, alla fine l’ha uccisa». L’assassino si chiamerebbe Nunzio Annunziata e sembra che già in passato sia stato denunciato per stalking. I carabinieri hanno una sua foto e hanno predisposto una serie di blocchi stradali per trovarlo.

Articoli correlati

Si chiama Wangiri l’ultima truffa telefonica: uno squillo e… | Attenzione!

Redazione

VIDEO | Problema trasporti Canfora Sindaco chiama Canfora Presidente “Ci sono pochi fondi”.

Redazione

«Ti volevo dedicare» Rocco Hunt celebra il suo amore per Salerno

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy