Notizie Primo PianoCronacaBrevi

Spaccio di cocaina: 11 in manette

 

Una maxi operazione portata a segno dai carabinieri di Sarno, agli ordini del comandante Toni Vitale, ha portato all’arresto di 11 persone per spaccio di sostanze stupefacenti.

Sei persone sono finite in carcere, altre cinque ai domiciliari.
Il tutto è partito dalla denuncia di una mamma che ha segnalato gli spacciatoriche fornivano cocaina al figlio.
L’inchiesta, condotta dai carabinieri, è stata coordinata dal pm Giuseppe Cacciapuoti della Procura di Nocera Inferiore.

In carcere sono finiti V.S. di 54 anni, P.R., anch’egli di 54 anni, L. D’A. di 36 anni e B. G. di 48 anni tutti di Sarno.
Ed ancora F. I., 31 anni di Nocera Inferiore e M. S. 34 anni di Boscoreale, residente a Torre Annunziata.

Ai domiciliari sono finiti i sarnesi M. S. di 42 anni, L.D’A. di 33 anni e G. S. di 21 anni.
M. C., 29enne, M.A. di 22 anni.

Articoli correlati

Sarnese, buon punto a Nardò

Redazione

Covid, in Campania 2.045 nuovi casi e 52 decessi

Redazione

Sarno – Barista picchiato dai carabinieri, in 6 condannati

Redazione

VIDEO | Il M5S scende in campo: Ernesto Odierna è il candidato sindaco

Redazione

Gustarosso Sarno: vittoria e primato

Redazione

Auto piomba sulla processione: sviene il prete, corsa al Lotto

Redazione