Notizie Primo PianoCronacaBrevi

Spaccio di cocaina: 11 in manette

 

Una maxi operazione portata a segno dai carabinieri di Sarno, agli ordini del comandante Toni Vitale, ha portato all’arresto di 11 persone per spaccio di sostanze stupefacenti.

Sei persone sono finite in carcere, altre cinque ai domiciliari.
Il tutto è partito dalla denuncia di una mamma che ha segnalato gli spacciatoriche fornivano cocaina al figlio.
L’inchiesta, condotta dai carabinieri, è stata coordinata dal pm Giuseppe Cacciapuoti della Procura di Nocera Inferiore.

In carcere sono finiti V.S. di 54 anni, P.R., anch’egli di 54 anni, L. D’A. di 36 anni e B. G. di 48 anni tutti di Sarno.
Ed ancora F. I., 31 anni di Nocera Inferiore e M. S. 34 anni di Boscoreale, residente a Torre Annunziata.

Ai domiciliari sono finiti i sarnesi M. S. di 42 anni, L.D’A. di 33 anni e G. S. di 21 anni.
M. C., 29enne, M.A. di 22 anni.

Articoli correlati

Va in caserma e si fa arrestare: “Non voglio più drogarmi”

Redazione

Cava de’ Tirreni: Michele Placido in visita a Palazzo di Città

Redazione

Minacce e tentata aggressione a studenti: da domani scuole pattugliate dalla polizia

Redazione

Traffico di droga: arresti e sequestri

Redazione

Finto cieco centralinista giocava al “Lotto”

Redazione

Gioia, scomparsa ieri sera dopo una telefonata. Il messaggio straziante del papà Mario.

Redazione