Sarno Notizie
CronacaNapoliSomma Vesuviana

Somma Vesuviana, uccide cane con una fucilata: denunciato settantenne

Somma Vesuviana, uccide cane con una fucilata: denunciato settantenne

Ha colpito un cane con un colpo di fucile, uccidendolo e lasciando la carcassa in strada a Somma Vesuviana. Così un uomo di settanta anni è stato denunciato a piede libero dai carabinieri della stazione locale, intervenuti sul posto ieri intorno alle 14.00

I Carabinieri hanno individuato il responsabile, grazie anche a una serie di segnalazioni, una volta individuato ha confessato.

“Quel cane era aggressivo”, si sarebbe giustificato l’uomo, che dovrà ora rispondere dei reati di detenzione abusiva di arma da fuoco, accensioni ed esplosioni pericolose e uccisione di animali. L’animale era dotato di regolare microchip ed era accudito da una vicina dell’uomo.

Articoli correlati

Polpette avvelenate, strage di cagnolini nel Cilento

Redazione

Spacciano droga sul lungomare, arrestati due africani

Redazione

Covid – focolaio all’ospedale di Sarno, contagiati pazienti ed infermieri

Redazione

Controlli in spiaggia. Sequestrati ombrelloni e lettini

Redazione

Sarno, “Valorizzazione del settore agroalimentare ed aiuti alle imprese”

Redazione

Sarno, bilancio approvato solo dalla maggioranza 

Redazione