Primo Piano

Sarno: posti letto di Terapia Sub Intensiva Respiratoria

Riceviamo e pubblichiamo 

L’Asl Salerno comunica che dal 2 settembre 2020, presso l’Unità Operativa di l’ospedale di Sarno, saranno attivati 6 posti letto di Terapia Sub Intensiva Respiratoria e 4 posti letto in stanza visite pazienti presso il Pronto Soccorso.

I sei posti letto di Terapia Sub Intensiva Respiratoria, previsti nell’ambito dell’unità operativa complessa di Medicina Generale, dotati di ventilatori polmonari, adeguata strumentazione tecnologica e sistema di videosorveglianza, consentiranno la gestione di pazienti critici cardiologici e respiratori, che verranno presi in carico dal pronto soccorso e da altri reparti.

I quattro posti letto “in stanza visite pazienti”, previsti presso il Pronto Soccorso, ospiteranno pazienti in attesa dell’esito degli esami, che possono essere assistiti nel frattempo da un familiare, liberando in tal modo posti di pronto soccorso che possono essere destinati ad altre urgenze.

La presentazione dei due nuovi spazi di cura avverrà il 2 settembre 2020, ore 12, presso la Medicina dell’Ospedale di Sarno, con un incontro che si terrà nel rispetto di tutte le misure previste per il contenimento ed il contrasto al Covid-19

Articoli correlati

Sette candidati per l’eredità di Mancusi

Redazione

Gravi le condizioni dell’uomo che ha aggredito la ex e si è tagliato la gola

Redazione

Falsi incidenti: affari da 50mila euro tra genero e suoceri, fratelli, moglie e marito…

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy