Sarno Eventi

Sarno diVino, 11 ed il 12 dicembre 2021 nei giardini di Villa Lanzara

L’11 ed il 12 dicembre 2021 i giardini di Villa Lanzara ospiteranno per la seconda volta l’evento Sarno Divino 2021 una manifestazione organizzata dall’associazione “THE GLOBE” formata da cinque sommelier: Crescenzo Giuseppe, Fiore Giovanna, Liguori Nello, Roseto Antonella e Vastola Maria.

SARNO DIVINO ospiterà tantissime cantine campane e non, spaziando dalle realtà più conosciute a realtà in crescita per un percorso sensoriale che vedrà Villa Lanzara diventare un luogo dove degustare e immergersi in un atmosfera surreale, con sommelier esperti ad accompagnare e far conoscere le varie cantine ed i  produttori grazie ai banchi d’assaggio e masterclass dedicate.

Tra le novità della manifestazione l’ospitata di chef stellati che esalteranno le eccellenze e le tradizioni agroalimentari ed enogastronomiche del territorio locale ma anche uno spazio dedicato all’editoria del settore enogastronomico, grazie alla presenza di magazine nazionali e internazionali come Pipette, Tonic, Fare, Pit, Whetstone / 7, Noble Rot, The Carton, Integrale, F/Beer

Una iniziativa che intende celebrare il talento, la creatività, l’innovazione e la responsabilità enogastronomica del territorio nel settore food&wine.

Ecco l’elenco, ancora in aggiornamento, di molte delle cantine che parteciperanno: Antico Castello, Elena Fucci, Calafè, Ida giordano, Vitis Aurunca, C. Pepe, Natura Mater, F. Fiasco, Casoli, Dentacane, Nardone, Azienda Agricola Cerrella, Ponterotto, Drengot, A. Scuotto, Corvino Napoli, Lenza, Colle del Corsicano, Raffaele Palma, Cantine Barone, Azienda Agricola del Pozzo, Podere Melone, Don Andrea, Sive Natura, Caprera, Deltetto, I Favati, Eric Taillet, Cantina di Enza, Consorzio Vini Salerno, Le Lase, Cantina Tordella, Azienda Chiara Morra, Le Lune del Vesuvio ed altre!

Masterclass

Sabato  11 Dicembre 2021 € 20.00
1. Ore 18.00 – “Taurasi DOCG è l’espressione massima del disciplinamento e dell’affinamento di uno dei vitigni più antichi di Italia, l’Aglianico” verticale di Taurasi, Annata 2008/2009/2011/2017 Calafè;
2.  Ore 19.00 – “Un viaggio tra diverse regioni Italiane con l’enologo Fabio Mecca” Ego Sum Dragone, Vigna del Vulcano 2017 ,Cantine Villa Dora, Unus Nero di Troia 2015,Decanto Don Anselmo 2016,Aglianico del Vulture DOCG Paternoster;
3. Ore 20.00 – “Viaggio in Sicilia con Sive Natura Con una verticale strepitosa ” Carricante Sangiovanni 2019, Carricante Sangiovanni 2018, Carricante Sangiovanni 2017,Carricante Sangiovanni 2016  Biancomilo di Caselle 2019;

Domenica 12 Dicembre 2021 € 20.00
1. Ore 18.00 – “Chardonnay 2019,Chardonnay Ars Magna 2017, Cesanese 2017,Cabernet Franc 2105” con ÔMINA ROMANA;
2.  Ore 19.00 – “Il falerno del Massico di Vitis Aurunca” con Vitis anurca;
3. Ore 20.00 -“Aglianico in purezza e profumi meravigliosi La tradizione del vino campano” verticale di Aglianico di Cerrella, Annata 2014/2015/2016/2017

Per info e prenotazioni ingressi e masterclass scrivere a: sarnodivino@gmail.com

Orari :
11 Dicembre 17pm/ 23 pm
12 Dicembre 17pm/22 pm
Presso Villa Lanzara, Via G. Lanzara, 31, 84087 Sarno SA

L’ingresso nelle giornate del 11 e 12 dicembre per la seconda edizione di SARNO DI VINO dà diritto all’entrata nel Salone, alla degustazione gratuita di tutti i vini presenti nelle aziende espositrici e ad una pettorina portacalice logata. Il contributo per il tagliando d’ingresso se preso in PREVENDITA è di 15 euro per ognuna delle due giornate ed è possibile acquistare in prevendita l’accesso ad entrambe le serate al costi di 25€.
L’acquisto del biglietto in prevendita dà diritto all’ingresso “Saltalafila” e garantisce l’entrata in precedenza su chi compra al momento il tagliando, rispetto al numero di posti disponibili in virtù delle norme anti Covid.

Articoli correlati

A Sarno Murales per i Paputi: arte, fede, tradizione

Redazione

Caccia notturna. Muore Andrea Donnarumma, 30 anni

Redazione

Caldoro – De Luca:scontro “social” su facebook

Redazione

La tua spesa facile. Tramite Whatsapp. La novità a Sarno

Redazione

Sequestrati 300 chili di carne in una macelleria marocchina

Redazione

Anziana sepolta in casa, il suo inferno tra immondizia e topi

Redazione