Eventi

18 marzo, l’Italia celebra la Giornata nazionale in memoria delle vittime di Covid

Un giorno indelebile nella memoria degli italiani

Bandiere a mezz’asta e un minuto di silenzio in tutta Italia il 18 marzo per la prima Giornata nazionale in memoria delle vittime di Covid. La commemorazione è stata istituita con l’approvazione definitiva da parte del Senato. Il presidente del Consiglio Mario Draghi parteciperà alla cerimonia di Bergamo, la città più colpita nella prima ondata.

Il 18 marzo 2020

Un anno fa una colonna di mezzi dell’esercito lasciava Bergamo con le bare delle vittime di Covid. Il cimitero della città orobica era al collasso e le salme andavano trasportate nei forni crematori delle regioni circostanti. 

Articoli correlati

Associazione per delinquere e spaccio di droga: arresti nel Salernitano

Redazione

Cade nel canale dei binari, 12enne salvato dai militari dell’Esercito Italiano

Redazione

Appello al Presidente Canfora – Valico di Chiunzi, la via del turismo emblema del degrado

Redazione

Impresentabili, De Luca denuncia Bindi per diffamazione

Redazione

Vaccino Astrazeneca: Draghi, “la somministrazione riprenderà già domani”

Redazione

Sarnese suicida in carcere, due indagati

Redazione