Notizie Primo PianoCronacaPompeiNapoli

Pompei: ritrovato morto in una baracca. Ipotesi strangolamento

Pompei, 52enne morto con segni di strangolamento: si indaga 

Un uomo è stato trovato morto ieri pomeriggio in una baracca situata in campo a Messigno, periferia di Pompei. Si tratta di un 52enne ucraino che lavorava come bracciante agricolo.

Sul posto, poco dopo la scoperta del corpo senza vita dell’uomo, sono giunti gli agenti del locale commissariato ed il pm di turno del tribunale di Torre Annunziata.

La salma nel frattempo è stata trasferita presso l’obitorio dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia in attesa dell’esame autoptico.

 

Articoli correlati

Salernitana ufficialmente in serie A, accettato il Trust

Redazione

Regione Campania, De Luca : “Bisogna combattere la camorra”

Redazione

Sarno, Roberto Robustelli: “Mio figlio di 8 anni positivo”. Il racconto

Redazione

Lars Nuova Pallacanestro Sarno: una vittoria importante contro Mugnano

Redazione

Di nuovo incendio in via Bracigliano. Le fiamme lambiscono la discarica

Redazione

Forza posto di blocco e fugge in moto. Panico in strada

Redazione