Notizie Primo PianoCronacaPompeiNapoli

Pompei: ritrovato morto in una baracca. Ipotesi strangolamento

Pompei, 52enne morto con segni di strangolamento: si indaga 

Un uomo è stato trovato morto ieri pomeriggio in una baracca situata in campo a Messigno, periferia di Pompei. Si tratta di un 52enne ucraino che lavorava come bracciante agricolo.

Sul posto, poco dopo la scoperta del corpo senza vita dell’uomo, sono giunti gli agenti del locale commissariato ed il pm di turno del tribunale di Torre Annunziata.

La salma nel frattempo è stata trasferita presso l’obitorio dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia in attesa dell’esame autoptico.

 

Articoli correlati

Lite per parcheggio, uomo aggredito con un’ascia

Redazione

Francesco Squillante, candidato Udc: “Il mio impegno continua. Ecco i risultati dei 5 anni da amministratore”.

Redazione

VIDEO | Quanto c’è di Maria De Filippi al Festival?

Redazione

Il maltempo non risparmia il cimitero

Redazione

Camorra, 26 arresti per estorsioni e droga: colpo ai clan di Poggiomarino

Redazione

Meteo, è allerta gialla in tutta la Campania

Redazione