Sarno Notizie Primo Piano Nocera Inferiore Salerno

Oasi naturalistica sorgente Santa Marina: sottoscritto accordo in Regione

Sottoscritto l’accordo per la creazione di un’oasi naturalistica nell’area della sorgente Santa Marina 

Si è tenuto ieri mattina, a Napoli, l’incontro con la Regione Campania per sottoscrivere l’accordo per la creazione di un’oasi naturalistica nell’area della sorgente Santa Marina di Lavorate, posta al confine tra i Comuni di Sarno e Nocera Inferiore.


Inizia così a prendere forma il progetto di riqualificazione di un’area di oltre 100.000 metri quadrati, che consentirà di restituire ai cittadini la fruibilità di un luogo per anni abbandonato nel degrado e nell’incuria e caratterizzato da un notevole pregio naturalistico.


Un progetto che vede insieme, in un’azione sinergica, Regione Campania, Gori, Consorzio di Bonifica Integrale Comprensorio Sarno, Amministrazioni Comunali di Sarno e Nocera Inferiore, Ente Parco Regionale del fiume Sarno. Il programma degli interventi prevede anche il recupero completo del vecchio mulino, delll’ex cava di Lavorate, la realizzazione di una nuova recinzione e di un sistema di videosorveglianza a tutela delle grandi risorse naturali presenti nella zona.

Articoli correlati

SettembreLibri: Luigi Pirandello, Aldo Moro, Giovanni  Amendola. Si parlerà anche di sport, solidarietà ed Europa. Il calendario

Redazione

Campania, temperature in calo: ancora piogge

Redazione

Muretto ripristinato a Borgo. La direzione: “Abbiamo segnalato all’ufficio manutenzione”

Redazione

Petardo nel passeggino, bimbo rischia la vita

Redazione

No vax, è boom di ricoveri a Sarno: Parlano i medici del pronto soccorso

Redazione

Retrò: la nuova frontiera del mercatino che diventa un punto di riferimento

Redazione