Attualità Primo Piano

A Sarno “Via la cittadinanza onoraria a Mussolini”

“Mussolini non può essere un cittadino onorario della nostra città”.  E’  così che la Giunta Comunale di Sarno, guidata dal sindaco Giuseppe Canfora, ha revocato la cittadinanza onoraria a Benito Mussolini, che fu conferita il 23 maggio 1923 dalla Giunta Grimaldi.  L’atto deliberativo è stato approvato ieri pomeriggio.  Il Consiglio Comunale ora dovrà solo ratificare l’atto deliberativo approvato ieri.

Articoli correlati

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Ingiunzioni della Gori, Ferrentino: «Illegittime»

Redazione

Cedimenti via Lavorate – I residenti: “Non sappiamo se ridere o piangere”

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy