Notizie Primo PianoAttualità

A Sarno “Via la cittadinanza onoraria a Mussolini”

“Mussolini non può essere un cittadino onorario della nostra città”.  E’  così che la Giunta Comunale di Sarno, guidata dal sindaco Giuseppe Canfora, ha revocato la cittadinanza onoraria a Benito Mussolini, che fu conferita il 23 maggio 1923 dalla Giunta Grimaldi.  L’atto deliberativo è stato approvato ieri pomeriggio.  Il Consiglio Comunale ora dovrà solo ratificare l’atto deliberativo approvato ieri.

Articoli correlati

Video spaventoso. Paura per la nube di fumo nell’Agro

Redazione

Sarnese all’assalto del Rende per cercare la prima vittoria

Redazione

Pezzi di auto rubate alla foce del Sarno

Redazione

Covid in provincia di Salerno: 129 positivi ma pochi tamponi

Redazione

Ospedale Sarno, la proposta: “Chiudere il pronto soccorso”

Redazione

Nasconde 900 euro falsi nel reggiseno, arrestata 36enne napoletana

Redazione