Sarno Notizie
CronacaNocera Inferiore

Nocera Inferiore: vogliono portare la salma a casa, infermiere aggredito

L’ennesima aggressione a danno del personale sanitario

Volevano portare via la salma del proprio caro, senza attendere i tempi previsti dalla legge . Così, nel reagire con violenza a quanto gli era stato appena comunicato, hanno aggredito l’addetto alla sala mortuaria dell’ospedale Umberto I, a Nocera Inferiore . L’ennesima aggressione a danno del personale sanitario a Nocera Inferiore si è consumata venerdì scorso.

A nulla sono valse le spiegazioni del personale presente in sala. Diverse persone del nucleo familiare presente, infatti, sono passate dalle parole ai fatti, aggredendo l’uomo addetto al locale. In particolare, il dipendente è stato colpito con violenza al capo , con un mazzo di chiavi.

Sull’episodio indagano le forze dell’ordine per l’identificazione di tutti quelli coinvolti nella violenza consumata contro il dipendente.

Articoli correlati

Palma Campania: spari e camion in fiamme nel deposito dei rifiuti

Redazione

Lutto cittadino a Sarno per i funerali di Annamaria

Redazione

Elezioni comunali San Valentino Torio: Sindaco per 16 voti di differenza, presentato ricorso al Tar

Redazione

Maltempo: scatta l’allerta meteo in Campania , l’avviso della Protezione Civile

Redazione

Chi è Francesco Calzona, il nuovo allenatore del Napoli

Redazione

Biagio, Giusy ed un menu speciale per Ciro ed i bimbi autistici

Redazione