Cronaca Primo Piano

Gattino preso a calci, 15enne identificato e denunciato

Un video inquietante su Tik Tok in cui si vede il ragazzino prende a calci un gattino. 

Un colpo terribile al povero animale.

 Identificato il 15enne che si vede  nel video, ed anche  l’amico di 17 anni che ha registrato con il cellulare le immagini per poi postarle sui social. Sono entrambi di Casoria. 

 Il responsabile del gesto terribile  rischia una condanna per uccisione di animale.

“Si tratta di un ragazzino – dicono il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, Salvatore Iavarone, consigliere comunale a Casoria di Europa Verde e Francesca Imbaldi, esponente di Europa Verde nel comune campano – che, da quanto ci hanno riferito, già in passato era stato allontanato da scuola perchè, con una gang di ragazzini, avrebbe intimidito altri coetanei. Un fatto gravissimo. Un minorenne che si fa filmare mentre ammazza un animale e’ terribile, un fatto violento che fa mal sperare per il futuro. Oggi è toccato ad un gatto, domani potrebbe toccare ad una persona. Ora ci aspettiamo pene durissime  questo ragazzino deve assolutamente pagare per quello che ha fatto”. Condanna per l’aggressione arriva anche dall’Intergruppo parlamentare per i diritti degli animali, presieduto da Michela Vittoria Brambilla.

 

 

Articoli correlati

Sarno, la processione resta incastrata nel vicolo

Redazione

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Nuova allerta meteo in Campania. La protezione civile: piogge e rischio frane

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy