Notizie Primo Piano

La Protezione Civile recluta volontari

Schermata 2015-05-08 alle 07.15.20La protezione civile “I SARRASTRI” di Sarno organizza un corso di formazione per il reclutamento di nuovi volontari e per rafforzare ancora di più le informazioni e il sapere tra la popolazione in materia di protezione civile.

Il corso inizierà Domenica 10 Maggio 2015, ore 9:00, durerà cinque domeniche fino al 7 Giugno e si svolgerà all’interno della Sede dei SARRASTRI, in via Acquarossa 63 (presso l’ex-mattatoio).

Il Presidente Aniello Lenza informa: “La nostra Associazione oggi conta oltre sessanta iscritti tra soci e volontari. La parte operativa, cioè i volontari a disposizione in caso di intervento, sono circa trenta. Il corso è stato organizzato per reclutare nuovi volontari, così da aumentare il numero di unità in caso di interventi o prevenzione sul territorio, ottimizzando così l’operato della nostra Associazione. Il corso è aperto a tutti ed è gratuito e l’attestato rilasciato ha valenza di credito scolastico o punteggio. Speriamo quindi in una risposta positiva da parte della popolazione e soprattutto dai ragazzi che sono il nostro futuro”.

Numerosi sono gli interventi compiuti dai volontari  dell’Associazione “I SARRASTRI”, dagli incendi boschivi agli allagamenti e in ultimo l’assistenza all’arrivo del Santo Padre nel Comune di Napoli su richiesta della Sala Operativa Regionale. Il corso quindi punta ad aumentare il numero di volontari addestrati e formati che servirà ad ottimizzare i tempi di intervento e a ridurre i tempi del superamento dell’emergenza


Per informazioni e adesione al corso contattare 

E-mail : paisarrastri@libero.it

 sito internet: www.apcisarrastri.com 

Facebook : Protezione Civile I Sarrastri Sarno

oppure ai numeri 081/945281 (tel-fax) – 331/7734398 (cell. presidente)


SEGUE PROGRAMMA CORSO

1° Modulo – 10 Maggio 2015 8.30/13.30

– Lezione introduttiva su “cos’è la protezione civile”

“Legislazione PC e ruolo Volontariato”:

– Leggi Nazionali e regionali di PC

– Organizzazione della protezione Civile regionale e provinciale

– Compiti e funzioni, strutture ed organizzazione, sistemi di supporto.

– Tipologie di Volontariato, aspetti giuridici delle organizzazioni e delle associazioni.

– Il volontario: definizione, motivazione, attese, aspettative, ruolo e responsabilità.


2° Modulo – 17 Maggio 2015 ore 8.30/13.30

– I rischi e la pianificazione

o Tipologia di rischio, sorgenti di rischio;

o Probabilità di accadimento e vulnerabilità ambientale;

o Eventi naturali ed antropici.

– Antincendio

– Pianificazione di emergenze

o Previsione, prevenzione, emergenza e soccorso;

o Ripristino.


3° Modulo -24 maggio 2015 Ore 8.30/13.30

– Uso delle apparecchiature radio. Teorie e pratica.


4° Modulo – 31 Maggio 2015 Ore 8.30/13.30

– Psicologia e sicurezza: aspetti psicologici dell’emergenza: o

Gestione dello stress e del panico;

o Relazione psico-fisiche individuali.

– Legislazione della sicurezza sul lavoro: protezioni corpo, vie respiratorie, capo, occhi, mani,

piedi: (Lenza Aniello):

o Spiegazione del materiale utilizzato dalla PC e DPI;

o Logistica parte teorica.


5°Modulo- 7 Giugno 2015 Ore 8.30/13.30

– Corso pratico – addestramento operativo:

o Montaggio campo, uso DPI, uso estintori, antincendio, uso attrezzature, motopompa

ed elettropompe, gruppi elettrogeni.

Articoli correlati

“A tavola si gusta tradizione ed innovazione”. Massimo Esposito consiglia…

Redazione

Scritte inneggianti l’Isis, minacce e bombe in borsa. La donna sarà processata

Redazione

Scuola Serrazzeta: inagibili due aule e la scala. Il consiglio di istituto ha deciso che…

Redazione

Rubavano motocicli, arrestati due fratelli di Sarno

Redazione

Sarno. Bolletta da 7 mila euro. Titolare di un bar: “L’Italia così fallisce”

Redazione

Amministrative2019 – Giovanni Cocca: la coalizione, tutti i voti dei suoi candidati

Redazione