Notizie Primo Piano Cronaca

Imbratta la pensilina dei bus: “stop Africa”. Arrestato

Disegna una svastica con una scritta “stop Africa” su una pensilina del bus a Torello di Castel San Giorgio  ed aggredisce i carabinieri durante il controllo, fermato ed arrestato. Si tratta di un 26enne, incensurato di Siano che dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale mentre è al vaglio dell’autorità giudiziaria di Nocera Inferiore la sua posizione per le scritte inneggianti il fascismo. Il giovane è attualmente agli arresti domiciliari. La pensilina scelta dal 26enne si trova a poca distanza da un centro migranti della zona.

Articoli correlati

Scippo durante la Messa, fedeli increduli. E’ corsa al Lotto…

Redazione

Incredibile a Sarno: ubriaco cade nel fiume. Ha solo 12 anni

Redazione

Fotografo di Castel San Giorgio contagiato a “La Sonrisa” va a due cerimonie: denunciato

Redazione

Ospedali: sono finiti i soldi. Esami tutti a pagamento?

Redazione

Allerta meteo Arancione: scuole chiuse il 2 dicembre

Redazione

Protesta dei tir, disagi in provincia di Salerno: lunghe code su  autostrade

Redazione