Brevi Cronaca Primo Piano

Droga a scuola, nascosta in bagno. Arrivano i carabinieri

Droga a scuola. Anzi, nel bagno della scuola. E precisamente dell’istituto nautico Giovanni XXIII. A trovarla sono state le unità cinofile dei carabinieri di Sarno nel corso di una serie di controlli messi in atto dai militari della stazione Mercatello su indicazione della procura dei Minori di Salerno nelle scuole del capoluogo. È stato così che, in uno dei bagni dell’istituto, è stata rinvenuta una dose di marijuana che è stata subito sequestrata. Sarà ora compito delle autorità scolastiche adottare i provvedimenti del caso.

Quattro pattuglie di carabinieri, coadiuvati dalle unità cinofile, hanno ieri controllato il liceo De Sanctis e l’istituto nautico Giovanni XXIII. Ma si tratta soltanto del primo di una serie di controlli che sono stati programmati di qui alle prossime settimane con l’obiettivo di tenere sotto controllo l’uso di droghe leggere da parte degli studenti e under 18. E se non è la prima volta che i carabinieri eseguono controlli antidroga nei pressi delle scuole, di certo è particolare che siano stati utilizzati anche i cani poliziotto e che i sopralluoghi siano avvenuti anche all’interno delle strutture scolastiche. 

Fonte Il Mattino

Articoli correlati

Le tariffe: agevolazioni e riduzioni. Novità Tari, parcheggio, commercio, famiglia…

Redazione

Colombe dei matrimoni finiscono nelle palazzine popolari: l’allarme

Redazione

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy