Notizie Primo PianoCronacaBrevi

Commerciante cinese di Sarno tenta di corrompere carabinieri : arrestato

Ancora un tentativo di corruzione ai carabinieri per evitare conseguenze e multe: stavolta il protagonista è Yisa Huang, 28enne, cittadino cinese, domiciliato a Sarno, che mentre era alla guida della sua auto sulla Statale 268, tra le uscite di Ottaviano e lo svincolo per Palma Campania, ha perso il controllo e si è schiantato contro il guardrail. Immediatamente alcuni passanti hanno allertato il 112 e sono stati inviati i carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre Annunziata. Giunti sul posto i militari hanno soccorso il cittadino cinese e ricostruito la dinamica dell’incidente. Riscontrata la mancanza di copertura assicurativa del veicolo, all’atto della contestazione il cinese tenta di corrompere offrendo 300 euro ai militari dell’Arma. Così da una contestazione per violazione al Codice della Strada si è passati all’arresto per tentata corruzione. Huang è in attesa di essere processato con rito direttissimo.Il FattoVesuviano

Articoli correlati

Biogas, ancora malori. Refertato bimbo di 10 anni

Redazione

Buongiorno – le notizie del giorno

Redazione

Spaccia droga ai domiciliari. Beccato con un cliente giovanissimo

Redazione

Maltempo: scatta l’allerta gialla in Campania, rischio frane

Redazione

Risolto giallo Napoletano, 25enne indagato omicidio volontario

Redazione

Agitazione in maggioranza, confronto sulle deleghe

Redazione