Brevi Cronaca Primo Piano

Commerciante cinese di Sarno tenta di corrompere carabinieri : arrestato

Ancora un tentativo di corruzione ai carabinieri per evitare conseguenze e multe: stavolta il protagonista è Yisa Huang, 28enne, cittadino cinese, domiciliato a Sarno, che mentre era alla guida della sua auto sulla Statale 268, tra le uscite di Ottaviano e lo svincolo per Palma Campania, ha perso il controllo e si è schiantato contro il guardrail. Immediatamente alcuni passanti hanno allertato il 112 e sono stati inviati i carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre Annunziata. Giunti sul posto i militari hanno soccorso il cittadino cinese e ricostruito la dinamica dell’incidente. Riscontrata la mancanza di copertura assicurativa del veicolo, all’atto della contestazione il cinese tenta di corrompere offrendo 300 euro ai militari dell’Arma. Così da una contestazione per violazione al Codice della Strada si è passati all’arresto per tentata corruzione. Huang è in attesa di essere processato con rito direttissimo.Il FattoVesuviano

Articoli correlati

Aggressione Ferrentino- Indagini dei carabinieri, individuato l’aggressore 

Redazione

Migrante aggredito – DeMa Sarno: “Basta clima di odio, restiamo umani!”

Redazione

Il nuovo Piano di Protezione Civile stasera in consiglio

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy