Notizie Primo PianoCronacaBrevi

Cani avvelenati, appello dei volontari: «Aiutateci a identificare questi killer»

Forse crocchette con sostanze letali, questo all’origine dell’avvelenamento dei tre cani ritrovati in fin di vita a Roccapiemonte. I volontari dell’associazione zoofila «Dalle Zampe al Cuore Onlus» hanno presentato formale denuncia contro ignoti e, chiedono il sostegno e la collaborazione di tutti per riuscire ad identificare i criminali che stanno seminando il terrore sul territorio rocchese. L’associazione, guidata da Maddalena Torino, è pronta a scendere in piazza, anche con la collaborazione delle istituzioni per sensibilizzare contro gli atti violenti che vedono vittime i poveri ed indifesi animali. L’obiettivo è quello di sensibilizzare la comunità ad avere un occhio vigile sul territorio ed  a denunciare. Solo qualche giorno fa, infatti, il ritrovamento di tre cani in fin di vita, uno dei quali deceduto dopo poche ore. 

Articoli correlati

Da lunedì più corse nell’area vesuviana gestite dall’Eav

Redazione

Rapinato un tir carico di generi alimentari recuperata la merce, denunciati due fratelli

Redazione

Anziana scompare, la polizia la ritrova dopo diverse ore nel cimitero

Redazione

La Protezione Civile “I Sarrastri” compie 5 anni

Redazione

Imprenditore in carcere 2 anni, ma è innocente

Redazione

Sfiducia al sindaco di Poggiomarino. Bufera PD regionale

Redazione