Cronaca Primo Piano

Bomba davanti al bar. Indagini a Scafati

Bomba davanti al bar, terrore in piena notte a Scafati. Si indaga

Una forte esplosione in via Poggiomarino a Scafati.

Un ordigno è stato piazzato e fatto esplodere davanti all’ingresso di un bar della zona.

 

 Sul posto i carabinieri della tenenza locale, coordinati dal comandante Gennaro Vitolo.

«Da poco un’attività commerciale della nostra città ha subito un attentato rispetto al quale sono convinto che le forze dell’ordine faranno chiarezza al più presto. – ha scritto in un post su facebook il sindaco di Scafati Cristoforo Salvati –

Oltre a manifestare la mia personale solidarietà e di tutta l’amministrazione ai titolari, domani avevo già programmato nella mia stanza un incontro con il comandante provinciale dei carabinieri colonnello Gianluca Trombetti e con il tenente  Gennaro Vitolo, comandante della tenenza di Scafati, per fare il punto sulla questione sicurezza e sui controlli anticovid.

Servono più uomini per controllare il nostro territorio e per garantire il rispetto della legalità».

 

Articoli correlati

VIDEO | Strada crollata per il maltempo, dopo tre anni riapre

Redazione

Ufficio Giudice di Pace di Sarno, arrivano 70 mila euro dal ministero

Redazione

Covid19 – Sarno piange un’ altra vittima. Dolore in città in una giornata terribile

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy