Sarno Notizie
Attualità

L’appello di Mattarella: “Le guerre vanno fermate”

Forte appello alla pace del Presidente della Repubblica

«La crescente e terribile situazione di instabilità caratterizzata da aggressioni sempre più sanguinarie, in Ucraina come in Medio Oriente, minaccia di coinvolgere tutta la comunità internazionale. Queste guerre vanno fermate, affinché si ripristini il rispetto dei diritti umani e del diritto internazionale, a garanzia della vita di ogni popolo».

È questo il forte appello alla pace, il secondo in pochi giorni, del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che ieri mattina all’Altare della patria ha deposto una corona di alloro sulla tomba del Milite ignoto alla presenza dei presidenti di Camera e Senato, della premier Giorgia Meloni e del presidente della Corte costituzionale Augusto Barbera. Le preoccupazioni per una temibile escalation della guerra in Ucraina agitano l’Occidente e il capo dello Stato esorta a guardare alle crisi del passato per affrontare il futuro.

«I venti di indipendenza e libertà che attraversarono l’Europa nei secoli scorsi hanno trovato nel percorso dell’integrazione europea la cornice di garanzia – afferma – Ora siamo di fronte a sfide non dissimili da quelle che vennero affrontate allora». Oggi «Costituzione, inno degli italiani e tricolore simboleggiano la Repubblica italiana. Più vero sarà l’ideale della nostra unità, più ricco di opportunità sarà l’avvenire del popolo italiano». 

Articoli correlati

Radio Base collegamento con Sarno

Redazione

VIDEO | Maltempo: nell’Agro è continua emergenza

Redazione

Chattava con falsa identità, 32enne di Sarno nei guai

Redazione

Sarno, Domenico Manzo riconfermato alla guida del PD

Redazione

Sequestrati 300 chili di carne in una macelleria marocchina

Redazione

Veleni nella ex cava a Sarno: vernici, pezzi di auto. Si indaga

Redazione