Brevi Cronaca Primo Piano

Blitz della Finanza in un centro commerciale cinese: sequestrati 42mila prodotti illegali

I finanzieri della compagnia di Nocera Inferiore hanno sottoposto a sequestro 42.598 prodotti, costituiti da articoli e addobbi natalizi, articoli elettrici, cosmetici e giocattoli, risultati tutti privi dei prescritti certificati di conformità e sicurezza. La maggior parte dei prodotti erano destinati anche a consumatori minorenni e sono risultati tutti privi di istruzioni d’uso e indicazioni circa le loro caratteristiche tecniche, in lingua italiana, non fornendo – in tal modo – alcuna informazione di tracciabilità, con riferimento alla loro composizione, produzione e confezionamento, condizione essenziale per una valutazione soggettiva della intrinseca pericolosità.

Nello specifico, i finanzieri hanno individuato un centro commerciale gestito da cittadini di etnia cinese, i quali, in vista delle prossime festività natalizie, ponevano in vendita decorazioni natalizie ed articoli vari (led ed addobbi elettrici), privi dei requisiti minimi di sicurezza e di provenienza non nota.

I militari, oltre a sottoporre a sequestro i prodotti, hanno deferito a denunciato il responsabile dell’attività commerciale ed il rappresentate legale dell’impresa, per i reati di commercializzazione prodotti industriali con segni mendaci e ricettazione. Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Sanremo 2016 – Rocco Hunt: “Wake Up” | IL VIDEO UFFICIALE appena uscito

Redazione

“Gomorra”, rilasciato trailer della quarta stagione. Dal 29 marzo su Sky

Redazione

Mima rapporto sessuale al barista. Magrebino malmenato

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy