Senza categoria

Ballottaggi nel salernitato: eletti Servalli, Cariello e Ferraioli

11406428_10153377637789555_8111922282139623873_o-1024x576 (2)Il centrosinistra riconquista Cava de’ Tirreni ma perde Eboli. Ad Angri il candidato civico, contrapposto al Pd, conquista la poltrona di primo cittadino. Su tre sindaci solo uno va al partito democratico. 
E’ l’esito dei ballottaggi nei tre comuni della provincia di Salerno. Nuovo sindaco di Cava de’ Tirreni e Enzo Servalli che con oltre il 60% dei consensi mette nell’angolo il centrodestra e il sindaco uscente Marco Galdi fermo al 39 per cento.
Quadro politico ribaltato a Eboli dopo Massimo Cariello, che ha aggregato centrodestra, conquista la fascia tricolore con oltre il 60% dei consensi i e staccando di venti punti percentuale il candidato del centrosinistra, il Pd Antonio Cuomo.
Ad Angri non basta a Mauri l’appoggio del Pd e di De Luca per la riconferma sullo scranno di sindaco. La fascia tricolore va a Cosimo Ferraioli con il 55%. Il Mattino

 

Articoli correlati

Sarnese suicida in carcere, due indagati

Redazione

Caldoro a Sarno: “De Luca? E’ il passato buio della Campania dei rifiuti”

Redazione

Vaccini Covid, la Regione Campania sarà la prima a raggiungere l’immunità

Redazione

Un morto e 9 feriti. Arrestati i due carabinieri: da eroi a criminali

Redazione

Caro acqua e caos conguagli: arriva un nuovo salasso

Redazione

Avvisi Soget, arriva il cumulo giuridico delle sanzioni

Redazione