Brevi Primo Piano

Asl Salerno, nominati i direttori di Distretto. Antonio Russo nuovo direttore del distretto Sarno – Pagani

Il Direttore Generale dott. Antonio Giordano ha emanato il decreto n. 4 del 03 maggio 2017 con il quale ha proceduto alla nomina dei nuovi direttori dei Distretti Sanitari dell’Asl Salerno, così come di seguito specificato:

distretto n. 60 di Nocera Inferiore:               dott.ssa CASTALDO Anna

distretto n. 61 di Agri-Scafati:                       dott. GIULIO Roberto

distretto n. 62  di Sarno-Pagani:                   dott. RUSSO Antonio

distretto n. 63 di Cava dei T.-Costa d’Amalfi:      dott. PERROTTA Francesco

distretto n. 64 di Eboli:                                  dott.ssa DI NICOLA Clara

distretto n. 65 di Battipaglia:                        dott. ALOIA MArilyna

distretto n. 66 di Salerno:                              dott. D’AMATO Vincenzo

distretto n. 67 di Mercato S.Severino:          dott. BASILE Rocco

distretto n. 68 di Giffoni V.Piana:                  dott. MELILLO Pasquale

distretto n. 69 di Capaccio-Riccadaspide:     dott.ssa ARCARO Giuseppina

distretto n. 70 di Vallo d.Lucania-Agropoli:  dott. LOMBARDO Francesco Giovanni.-

L’affidamento di tali incarichi giunge al termine della procedura attivata con l’indizione dell’Avviso di selezione interna per la formulazione di un elenco di candidati idonei a ricoprire tale ruolo, avvenuta con delibera n.17 del 18.01.2017.

Il conferimento degli incarichi in questione si è reso necessario a seguito della riorganizzazione territoriale dei distretti sanitari, approvata dalla Giunta Regionale della Regione Campania  con delibera n. 320/2012, e delle conseguenti modifiche degli ambiti territoriali, che hanno previsto l’articolazione del territorio dell’Asl di Salerno in 13 distretti sanitari, previsione confermata dal decreto 99/2016 del Commissario ad Acta e recepita nel nuovo atto aziendale approvato con decreto dello stesso Commissario ad Acta n. 1 dell’11.10.2017.

I mandati sono stati conferiti previo interpello riservato ai dirigenti in servizio presso l’Azienda, teso ad acquisirne la disponibilità, ai sensi della Legge Regionale n. 3/2016 e della nota prot. n. 402160/2015, contenente le indicazione regionali fornite dalla Direzione Generale per la Tutela della Salute e il Coordinamento del Sistema Sanitario Regionale.

Con la nomina dei nuovi direttori di distretto –ha dichiarato il Direttore Generale– si è segnata una tappa fondamentale nel processo di riorganizzazione dell’azienda. Una tappa che riguarda un ambito delicato come quello dell’assistenza sul territorio”.

Articoli correlati

Bimbo nasce morto, condannato a 9 mesi il medico

Redazione

La cultura della legalità contro omertà e mafia

Redazione

Lo sfogo di Squillante e D’Angelo che attaccano Mancusi

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy