Sarno Notizie
Agro Nocerino SarneseCampaniaCronacaNocera InferiorePaganiSalerno

“Vi ho scoperti”, l’ossessione dell’uomo che ha ucciso Annalisa

Sotto choc Pagani e Nocera Inferiore per l’omicidio della donna e il suicidio del marito

Accecato da una folle gelosia e dalla scoperta di una presunta relazione extraconiugale, Agostino Annunziata, 36enne originario di Pagani, ha così afferrato un coltello da cucina e ha colpito alla gola, uccidendola, la 32enne Annalisa D’Auria, raggiunta da un fendente nella loro abitazione di Rivoli, Torino.

«Vi ho sgamati » . Nel cellulare di Annalisa D’Auria, 32 anni, la vittima del femminicidio, spuntano gli audio diffusi in chat dal suo compagno Agostino Annunziata poco prima che decidesse di ucciderla a coltellate: quei due file sonori acquisiti dai carabinieri di Rivoli, coordinati dalla procura di Torino, raccontano – come riporta il quotidiano “Repubblica Torino –  l’ossessione dell’operaio, 36 anni, circa una presunta relazione clandestina intrattenuta dalla donna con altro un altro uomo.

Alle 6.50 l’uomo chiama la madre in a Pagani: «Ho fatto un casino». Poi, con i vestiti ancora sporchi di sangue, Annunziata varca la soglia del reparto staffatura, dove lavora. Lascia Laura nelle mani di un collega, raggiunge la sommità di un silos e dopo aver avvisato il 112 alle 7.10 si lancia nel vuoto.

Agostino Annunziata, un passato nell’Esercito, dei precedenti per droga finiti di scontare con la messa alla prova nel 2022 e un daspo da stadio rimediato anni fa a Pagani.

Si valuterà questa mattina se eseguire o meno l’autopsia sui due cadaveri o se solo uno dei due della tragedia di Rivoli. La Procura della Repubblica di Torino e i carabinieri di Rivoli dovranno valutare l’intero impianto investigativo per stabilire se l’esame autoptico sia indispensabile, come potrebbe anche non esserlo.

Articoli correlati

Nocera Inferiore: Massimiliano Mercede: “Riprendiamoci il nostro futuro” 

Redazione

L’ebbrezza di guidare una Range Rover Evoque? La possibilità te la offre GaldieriRent Sarno

Redazione

Vinciamo ora per essere nella storia” La conferenza stampa di mister Vitter alla vigilia del match con l’Angri

Redazione

In ricordo di Antonella. L’UniSa concede alla studentessa la laurea alla memoria

Redazione

“Dammi i soldi o arrestiamo tua figlia” Donna di Sarno truffata

Redazione

Droga nel borsone della palestra: arrestato 31enne

Redazione