Sarno Notizie
Agro Nocerino SarneseCronacaSarno

Sarno, spari alla casa dell’ex: arrestato 50enne

Il 50enne non accettava la fine della relazione con la donna. Domenica ha seminato il panico nella frazione di Lavorate a Sarno

I carabinieri della stazione di Sarno hanno sottoposto a fermo M.V., 50enne della città, con l’accusa di atti persecutori aggravati.
Così come ricostruito dai militari l’uomo si sarebbe reso protagonista di un grave episodio contro la ex. Non rassegnandosi alla fine della relazione, avrebbe imbracciato il fucile da caccia ed esploso anche alcuni colpi contro l’abitazione della donna, intimandole di affacciarsi al balcone.

Prima di allontanarsi, facendo perdere le proprie tracce, il 50enne avrebbe anche danneggiato un’auto in sosta. I militari lo hanno rintracciato nella sala d’attesa dell’ospedale “Martiri del Villa Malta” di Sarno. Nella successiva perquisizione presso un casolare di proprietà dell’uomo, i carabinieri hanno trovato e sequestrato il fucile da caccia utilizzato per minacciare la ex. L’indagato si trova ora in carcere a Fuorni.

Articoli correlati

VIDEO | Le acque del Rio si colorano, attesi i risultati Arpac

Redazione

San Marzano sul Sarno, in fiamme l’auto del presidente del consiglio comunale

Redazione

VIDEO | Allagamenti Beveraturo, il commissario del Consorzio : “La manutenzione non tocca a noi”

Redazione

Allarme violenza nell’Agro il prefetto blinda Nocera e Sarno

Redazione

Allagamenti a via Beveraturo a Sarno, l’appello dei residenti: “Qualcuno intervenga!”

Redazione

Francesco Squillante: “Lavoro e formazione sul territorio. Le nostre sono politiche occupazionali reali”. 

Redazione