San Marzano Sul SarnoNotizie Primo PianoAttualitàSalerno

Sarno Marzano sul Sarno, due donne adottano un bambino

Accolta dal Tribunale per i minorenni di Salerno la domanda di adozione di un bambino nato da madre biologica, unita civilmente con la compagna che ha ottenuto il provvedimento di adozione.

La storia, raccontata dal quotidiano “La Città”, arriva da San Marzano sul Sarno. Angelina Rea, madre biologica del piccolo, e la compagna Anna D’Isanto, unite civilmente nel febbraio 2019, hanno potuto finalmente realizzare il loro sogno.

Tecnicamente  si tratta di una stepchild adoption, che consiste nell’adozione del figlio biologico del coniuge o del partner.

Si tratta della prima pronuncia di adozione da parte di un genitore dello stesso genere che è stata emessa nella provincia di Salerno

Articoli correlati

Addio a Goffredo Locatelli, scrittore e giornalista di Sarno

Redazione

L’Ordine Militare d’Italia al Generale Abagnara

Redazione

Covid: sequestrati a Salerno oltre 27mila ffp2 e test antigenici non a norma

Redazione

Incendio a Sarno, le fiamme avvolgono la montagna

Redazione

Forza un posto di blocco dei carabinieri: inseguito ed arrestato

Redazione

Incidente sul lavoro in provincia di Salerno: muore dopo un volo di 10 metri

Redazione