Brevi Primo Piano Sport

Sarnese-Gragnano: le interviste

Pompilio Cusano (mister): “Abbiamo fatto una prestazione importante in una gara fondamentale per la salvezza. Abbiamo saputo soffrire, venendo fuori al momento giusto. Nella ripresa, abbiamo confermato la crescita. Credo che la vittoria sia più che meritata”.

Sandro Rosolino (direttore sportivo): “Cercavamo da un po’ di tempo la vittoria casalinga e finalmente è arrivata. Cerignola, Taranto e Bitonto non ce l’avevano consentito. Viviamo un buon momento, frutto del lavoro fin qui svolto. Abbiamo vinto una gara importante contro una diretta concorrente. Il Gragnano è partito forte, ma siamo venuti fuori bene. La nostra è una squadra che ha ancora margini di miglioramento. Ringrazio tutto lo staff tecnico e il preparatore Maurizio Zavino per quanto fin qui fatto”.

Vincenzo Maione (attaccante): “Sono contento per la doppietta che ha portato la vittoria. Devo, però, ringraziare i miei compagni per il lavoro svolto. Sapevamo che era una partita difficile e l’abbiamo portata bene in porto. Siamo una squadra giovane, ma determinata e motivata. Abbiamo saputo prendere la partita in mano”. Di Gaetano Ferrentino – Foto di Daniela Belmonte

Articoli correlati

Cinema e tutela dei minori: il connubio del Sarno Film Festival

Redazione

La Sarnese con al prova televisiva: “Ecco l’errore dell’arbitro!”

Redazione

Serie D/H. Risultati, classifica e prossimo turno

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy