Sarno Notizie
BreviEventiNotizie Primo Piano

San Valentino Torio: il borgo come una tela. I murales incantano

Il paese si trasforma in una grande tela, forme e colori prendono vita ed incantano nell’evento che ha raccolto numerosi visitatori. A Casatori, frazione di San Valentino Torio, il borgo ha assunto i contorni di un museo all’aperto. Murales colorati lungo le strade, volti e panorami intagliati nei vicoletti e sulle facciate delle abitazioni. “Casatori dei Murales” è la manifestazione che si è conclusa nei giorni scorsi; nata un’idea del comitato civico “Amici di Gigi Longobardi”  con lo scopo di comunicare e diffondere, attraverso l’arte, una migliore qualità della vita e rilanciare il recupero del centro storico, ha raccolto numerose attestazioni tutte positive.

“Ripresa una tradizione importante che era interrotta da anni  – ha spiegato il sindaco Michele Strianese – e che ci ha consentito di riabbellire i muri della nostra frazione, ma anche di stare insieme, dipingere, suonare fra arte, cultura, musica, buon cibo. Un evento per far comprendere che attraverso l’arte si possono rivivere i tempi andati, conoscer e riscoprire le tradizioni, la cultura di una comunità ed anche riqualificare i nostri bellissimi centri storici”.

Articoli correlati

Dolore e lacrime. Oggi l’ultimo saluto ad Antonio

Redazione

Vigilantes di Sarno sventa rapina

Redazione

Coronavirus- Prima vittima a Sarno. Dolore e lacrime nella comunità sarnese

Redazione

Vandali in azione ogni notte. Canfora: “Violenza inaudita, mirano a noi”.

Redazione

Coronavirus, scuole chiuse nel comune vesuviano ​che ospita più cinesi

Redazione

Consorzio di Bonifica, ritorna l’avvocato Rosario D’Angelo

Redazione