Covid Notizie Primo Piano Salerno

Pontecagnano: stroncato dal covid medico del 118

Giuseppe Comodo si è spento all’ospedale di Scafati 

Il dottore Giuseppe Comodo, 68 anni, non ce l’ha fatta: è stato stroncato dal covid. Era un medico del 118 in trincea, lavorava per aiutare gli altri, li curava.

Giuseppe Comodo, medico di Salerno di 69 anni che ha perso la vita ieri, nel reparto di Terapia intensiva Covid dell’ospedale Mauro Scarlato di Scafati dove era stato ricoverato negli scorsi giorni in seguito al contagio e all’aggravarsi del suo stato di salute.

Era un medico in pensione, Giuseppe Comodo: ad aprile del 2020, nel pieno della primissima emergenza, aveva chiesto e ottenuto dall’Asl la prosecuzione del suo rapporto di lavoro.

Effettuava i turni, come medico del 118, presso il Psaut di via Vernieri dopo aver lavorato per tanti anni al Pronto soccorso dell’ospedale “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia.

Tanti i messaggi sui social di amici, colleghi e familiari che stimavano il dottor Giuseppe.

 

Articoli correlati

La mappa della camorra in provincia di Salerno

Redazione

Copiarono il tema all’esame. Sono avvocati ed ora rischiano

Redazione

Sarno, zia Luisa festeggia i suoi 100 anni

Redazione

Covid Campania, oggi 1.621 positivi: l’indice di contagio sale al 4,33%

Redazione

Odierna ed Ingenito lasciano Fdi per essere “Indipendenti per Sarno”

Redazione

Caldoro a Sarno: “De Luca? E’ il passato buio della Campania dei rifiuti”

Redazione