Sarno Notizie
CronacaPoggiomarino

Poggiomarino, lancia una pistola contro i carabinieri

Il giovane aveva in tasca una replica di una Beretta 92FS

Un 19enne rumeno è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane è stato intercettato in via Roma dai carabinieri, allertati da alcuni passanti, preoccupati perché il giovane era in evidente stato di agitazione e temevano che potesse ferirsi o farsi del male.

Alla vista dei militari, il 19enne ha estratto una pistola e l’ha lanciata contro il lunotto posteriore della gazzella.
Il giovane è stato bloccato e, dopo una breve colluttazione, arrestato.

E’ in carcere, in attesa di giudizio. La pistola in possesso del giovane era una replica della Beretta in uso alle forze dell’ordine. Non aveva il tappo rosso e c’erano poche possibilità di capire che fosse una replica posticcia dell’arma reale. Il giovane dovrà comparire innanzi al giudice.

Articoli correlati

VIDEO | Assise disertata dalla maggioranza, Squillante, UDC “Una prepotenza a danno della città”

Redazione

Fdi ritrova la sinergia e punta tutto su Odierna

Redazione

Caso Diprè in tribunale. Canfora dà mandato ai legali

Redazione

Chi è Francesco Calzona, il nuovo allenatore del Napoli

Redazione

A Sarno presentato il pomodoro crovarese: imprenditori a confronto

Redazione

Trova portafogli pieno di soldi e lo restituisce. Poche parole: “Solo senso civico ed onestà”

Redazione