Notizie Primo PianoCronacaBrevi

Morte del piccolo Nello: indagati 5 medici di Sarno e Nocera Inferiore

Sono cinque gli indagati per la morte del piccolo Nello, deceduto per una sospetta meningite fulminante. Sono medici in servizio negli ospedali di Sarno e di Nocera Inferiore, che la Procura ha iscritto nell’apposito registro degli indagati. Si tratta di un atto dovuto. L’ipotesi di reato è omicidio colposo.  L’inchiesta è stata avviata dal Pm Anna Chiara Fasano dopo la denuncia fatta dai genitori del bambino. Distrutti dal dolore, Luca Benisatto e Laura Calvello vogliono sapere la verità su cosa sia successo tra l’arrivo del proprio figlio in ospedale fino, poi, al suo decesso, avvenuto nella giornata di martedì mattina. Sarà il medico legale Angelo Mascolo, al quale oggi, due novembre, il magistrato inquirente conferirà l’incarico, ad eseguire l’autopsia sulla salma del bimbo presso l’obitorio dell’ospedale Martiri del Villa Malta di Sarno.

Articoli correlati

Rissa in piazza Garibaldi, giovane finisce in ospedale

Redazione

Si rompe femore, mentre fa terapia viene investita e si frattura anche l’altro

Redazione

Truffano un disabile e si fanno dare 110mila euro. Nei guai due sarnesi

Redazione

“Alzheimer sotto le stelle”, a Sarno prevenzione e supporto

Redazione

Senza acqua da stasera a Sarno. L’avviso di Gori

Redazione

La Fai Cisl Campania si mobilita per il fiume Sarno

Redazione