Campania Notizie Primo Piano Salerno

Manifesti contro vescovo Giudice: identificato presunto autore

Identificato grazie alle telecamere di videosorveglianza urbana di Nocera Superiore.

Ha un volto l’attacchino dei manifesti-invettiva listati a lutto all’indirizzo del vescovo della Diocesi Nocera-Sarno, Mons. Giuseppe Giudice, affissi nell’Agro nella notte tra sabato e domenica.

L’uomo, sulla cinquantina, è stato ripreso dall’impianto visivo di sicurezza urbana dopo essere sceso dalla sua vettura, una Fiat Panda, in procinto di affiggere una copia del manifesto.

«Siamo felici di aver dato una mano alle indagini delle forze dell’ordine attraverso le immagini delle nostre telecamere – dichiara il sindaco Giovanni Maria Cuofano – non sappiamo se l’attacchino sia anche l’autore del barbaro manifesto, ma su quest’aspetto saranno i Carabinieri a fare luce con le indagini. Mi preme sottolineare, invece, l’utilità per fini investigativi delle telecamere di sicurezza che abbiamo sul territorio.

Sul tema della sicurezza urbana abbiamo investito molto in questi anni e stiamo continuando a farlo per potenziare ulteriormente il controllo sul territorio. Ricordo a me stesso – conclude – la recente consegna all’Arma dei Carabinieri della nuova Stazione di Nocera Superiore, realizzata dall’Amministrazione rigenerando un bene pubblico (l’ex mattatoio comunale)».

I fotogrammi del video sono stati acquisiti e consegnati ai Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore che stanno indagando sull’accaduto.

 

 

Articoli correlati

Inaugurato il centro polifunzionale di San Marzano sul Sarno

Redazione

Abusi in zona rossa, pronte le ruspe

Redazione

Tra poche ore il primo consiglio comunale e la scure economica

Redazione

Sarno Servizi: sviluppo territoriale ed occupazionale 

Redazione

S. Gennaro Vesuviano, al via il progetto culturale “La Bellezza Nella nostra Identità”

Redazione

Nocera Inferiore, bomba contro un negozio

Redazione