Notizie Primo PianoAttualitàBrevi

Macabra scoperta: salame con dentro delle lamette per uccidere il cane

Cane

Bocconi fatali ritrovati in tempo. Presentata denuncia contro ignoti

E’ uscita sul balcone di casa ed ha ritrovato delle fettine di salame accuratamente legate con del cotone. La donna, residente a Cava de’ Tirreni, ha preso tra le mani un boccone e si è accorta che all’interno vi erano delle lamette taglienti. Dei pezzi preparati ad arte per fare del male alla cagnolina di case. Bocconi che si sarebbero sicuramente rivelati fatali se ingeriti. La donna è corsa a sporgere denuncia ed ha presentato anche una lettera che le era stata fatta recapitare. Secondo quanto riportato nella lettera anonima scritta in stampatello, il cane arrecherebbe fastidio ai vicini, ma da quanto riferito dalla padrona pare che nessuno si sia lamentato con lei.

Articoli correlati

Caro acqua e caos conguagli: arriva un nuovo salasso

Redazione

Temporali in arrivo: allerta meteo in Campania

Redazione

“Non è un’influenza. Fate attenzione”. Marco e la sua guerra al covid

Redazione

Ottaviano, il sindaco Capasso si dimette: candidatura alla Camera per Di Maio

Redazione

Covid in provincia di Salerno: i dati comune per comune

Redazione

VIDEO | Ex Villa Malta, Canfora diretto: “L’ASL lo dia noi e penseremo al riutilizzo”

Redazione