Notizie Primo Piano Attualità Brevi

Macabra scoperta: salame con dentro delle lamette per uccidere il cane

Cane

Bocconi fatali ritrovati in tempo. Presentata denuncia contro ignoti

E’ uscita sul balcone di casa ed ha ritrovato delle fettine di salame accuratamente legate con del cotone. La donna, residente a Cava de’ Tirreni, ha preso tra le mani un boccone e si è accorta che all’interno vi erano delle lamette taglienti. Dei pezzi preparati ad arte per fare del male alla cagnolina di case. Bocconi che si sarebbero sicuramente rivelati fatali se ingeriti. La donna è corsa a sporgere denuncia ed ha presentato anche una lettera che le era stata fatta recapitare. Secondo quanto riportato nella lettera anonima scritta in stampatello, il cane arrecherebbe fastidio ai vicini, ma da quanto riferito dalla padrona pare che nessuno si sia lamentato con lei.

Articoli correlati

Green Generation, formazione e lavoro: il Fermi di Sarno primo in graduatoria

Redazione

Sanremo 2016 – la classifica della prima serata

Redazione

Maltempo, protezione civile dirama allerta meteo

Redazione

Tragedia sfiorata in autostrada a Sarno. Lesionato parabrezza, donna ferita agli occhi

Redazione

Pfizer «sicuro» per i bambini dai 5 agli 11 anni

Redazione

Orrore a Sarno: marocchini ammazzati. I testimoni: “Sangue dal terrazzo fino alle scale”

Redazione