Campania coronavirus

La Regione Campania acquista il vaccino Sputnik chiuso il contratto con il fondo russo

La Regione Campania acquista il vaccino Sputnik

Come racconta il quotidiano Repubblica Napoli, il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, attraverso la società Soresa e il fondo russo “RDIF Corporate center limited liability company”, ha provveduto ad intercettare il vaccino Sputnik. 

Il contratto resta sospeso in attesa delle autorizzazioni di Ema e Aifa.

l tutto, ovviamente, è legato all’approvazione, in via di definizione, del vaccino Sputnik V da parte di Ema e di Aifa: in caso di Ok, la Regione Campania dovrebbe avere una strada privilegiata nella consegna di importanti quantitativi del vaccino di produzione russa.

Infatti – come riporta Repubblica – nella determina dirigenziale pubblicata 48 ore fa e firmata dal direttore di Soresa Mauro Ferrara si legge che « l’efficacia del contratto resta sospensivamente condizionata al conseguimento delle autorizzazioni da parte degli enti regolatori Ema/ Aifa »

Articoli correlati

Anziano si vaccina e poi fa sesso con prostitute. 85enne fermato a Eboli

Redazione

Centro Vaccinale a Sarno: pronti i vaccini per i docenti

Redazione

Firenze terra di conquista, Napoli ad un passo dalla Champions

Pierpaolo Milone

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi

Privacy & Cookies Policy