Covid Notizie Primo Piano Napoli

Infermiera con falso green pass: «l’ho pagato 250 euro»

La donna in ospedale a Napoli: «Tanti medici che conosco sono vaccinati per finta»

Lavora come infermiera in un’ospedale di Napoli ed è una delle tante persone che utilizzava un green pass falso per lavorare.

La donna, originaria di un comune dell’area vesuviana, è stata intervista dal quotidiano “Il Corriere del Mezzogiorno”.

«Per molto tempo sono stata contraria al vaccino – racconta al “Corriere del Mezzogiorno – la sperimentazione secondo me era stata troppo breve. Quando è stato introdotto il green pass, sono stata avvicinata da un collega che mi ha chiesto se fossi interessata ad avere un certificato falso. L’ho pagato 250 euro»

L’infermiera, pentita della scelta, ora rischia il licenziamento e non può effettuare il vaccino perché risulta già vaccinata. In ospedale ci sono molte persone vaccinate per finta? «Moltissime, non ne ha idea: infermieri, ma anche medici».

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Politica e camorra: spunta il nome di…

Redazione

Scivola sull’asfalto in costiera e si apre il casco. Centauro miracolosamente illeso

Redazione

L’Esercito nel progetto “riscatto sociale”. A Napoli detenuti in attività di lavoro di pubblica utilità

Redazione

L’assessore al commercio, Ivana Duca, pronta alle dimissioni

Redazione

Con l’auto in panne, chiede aiuto e viene derubato

Redazione

Voleva aumentare le prestazioni in palestra, finisce in fin di vita

Redazione