Notizie Primo Piano Cronaca Brevi

Furti e riciclaggio, 25 arresti tra rom salernitani

Carabinieri del Ros e del comando provinciale di Salerno stanno eseguendo un provvedimento cautelare, emesso dal gip di Salerno su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia, nei confronti di 25 indagati per associazione a delinquere finalizzata al furto, all’utilizzo indebito di carte di credito e al riciclaggio degli illeciti proventi nonché di minacce aggravate dal metodo mafioso. Le indagini riguardano le attività criminali di appartenenti ad una comunità rom che, da numerosi anni, vive ad Agropoli e hanno documentato come il gruppo fosse specializzato in furti con destrezza ai danni di gioiellerie in tutta Italia, furti all’interno di auto e utilizzo indebito delle carte di credito rubate. Alcuni indagati hanno anche rivolto gravi minacce nei confronti sia di appartenenti alle forze dell’ordine sia di amministratori pubblici della cittadina cilentana. I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terra’, alle ore 10.00 in procura a Salerno

Articoli correlati

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Teschio sotto casa della ex. “Se vedi fiori e rose, sei al cimitero”

Redazione

Babbo Natale solidale a Sarno. Partecipa anche tu alla raccolta…

Redazione