Attualità Primo Piano

Fotografo di Castel San Giorgio contagiato a “La Sonrisa” va a due cerimonie: denunciato

Un fotografo di Castel San Giorgio, che lo scorso 5 agosto aveva lavorato nella Sonrisa di Sant’Antonio Abate, location del programma tv “Il boss delle cerimonie”, ha violato la quarantena per partecipare a due cerimonie a Castel San Giorgio. L’uomo era in attesa dell’esito del tampone, poi risultato positivo; per lui scatterà la denuncia.

Un fotografo di Castel San Giorgio, che nei giorni scorsi aveva lavorato nell’hotel La Sonrisa, il “Castello” della famiglia Polese di Sant’Antonio Abate, ha violato la quarantena ed ha partecipato a un matrimonio e a un battesimo. L’uomo era sottoposto all’isolamento fiduciario in seguito ai contagi che si erano registrati tra lo staff dell’hotel e i loro familiari; gli era stato fatto il tampone, ma era ancora in attesa di conoscere l’esito, poi risultato positivo. Per lui si prospetta la denuncia.

 

Articoli correlati

VIDEO| Michele Strianese in campo per la riconferma a Sindaco

Redazione

Carro funebre sospetto intercettato dai carabinieri…

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy