Brevi Cronaca Primo Piano

Estratti tutti i denti. E’ un “falso” dentista

Procura al paziente dei gravi e permanenti danni all’arcata dentale inferiore tanto da portare all’estrazione dei denti ed a nuovi impianti e protesi. Dentista senza alcuna abilitazione ora va a processo.

Svolgeva la professione di dentista senza abilitazione e quando operò un paziente, sarebbe riuscito a provocargli danni seri ai denti dell’arcata inferiore, che lo stesso fu costretto a estrarsi tempo dopo l’operazione. E’ stato mandato a giudizio un 55enne di Cava de’ Tirreni, che risponde di esercizio abusivo della professione e lesioni colpose.

I fatti risalgono al 12 agosto 2016. Secondo la denuncia sporta dal paziente, l’uomo, che lavorava in uno studio di odontoiatra, operò il paziente con una tecnica chirurgica giudicata dalla procura di Nocera Inferiore non adeguata, applicando alle arcate inferiori e superiori delle protesi fatte di materiali «non idonei», il cui numero di impianti risultava «palesemente incongruo» per supportare il carico progettato. Questo avrebbe causato danni seri al paziente, che fu costretto a sostituire gli impianti e le protesi, con un nuovo manufatto. Non solo: la conseguenza di quella mancata valutazione precedente all’operazione chirurgica, costrinse la persona offesa a subire danni permanenti ai denti dell’arcata inferiore, «gravemente compromessi», tanto da portare ad una estrazione degli stessi e all’applicazione di altri quattro impianti e di una protesi provvisoria. Agli atti della procura c’è anche una perizia medica: il “falso” dentista è atteso dal processo.

Fonte Il Mattino

Articoli correlati

Donna giù dal quarto piano, migliorano le condizioni. Tanti i messaggi degli amici

Redazione

Salerno, sequestrati 36 quintali di miele in ditta di Battipaglia

Redazione

Parla il finanziere ferito: “Sono vivo per i miei figli”

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy